Se hai problemi a caricare le pagine web con Chrome su PC, se un sito internet ti sembra non funzionare è probabile che qualche dato errato sia restato memorizzato nella "cache", un memoria speciale, del tuo browser internet preferito.

Non resta altro che seguire questi facili passaggi ed effettuare la pulizia della cache, cancellando i dati memorizzati nella cache e aggiornando così le pagine web.

  1. Avvia Chrome sul tuo computer
  2. Fai clic sui 3 punti verticali Altroche trovi in alto a destra.
    Se sei su Windows sono proprio sotto la X per chiudere la finestra
  3. Ora porta il puntatore del mouse su Altri strumenti senza cliccare. Ti si aprirà un piccolo menu laterale
  4. Clicca su "Cancella dati di navigazione."
  5. Ora puoi scegliere se cancellare tutti i dati nella cache del browser o solo quelli fino ad una certa data.
  6. Seleziona l'intervallo di tempo che preferisci nella casella in alto. Se vuoi svuotare tutta la cache seleziona Tutto.
  7. Troverai già selezionate le caselle relative alle opzioni "Cronologia di Navigazione", "Cookie e altri dati dei siti" e "Immagini e file memorizzati nella cache".
    Puoi togliere la spunta da "Cronologia di Navigazione", così sei sicuro di cancellare solo la cache.
  8. Ora puoi cliccare su Cancella dati.
  9. FINITO!

Se eri interessato anche a cancellare la Cronologia di Navigazione, al punto 7 puoi lasciare selezionata l'apposita voce.

Se eri interessato anche a cancellare i famosi cookie, vieni a leggere la guida per eliminare i cookie di un sito specifico o di tutto il browser.

Cercavi come cancellare la cache di un altro browser come Safari o Firefox? Leggi le nostre istruzioni nella sezione apposita.